FAIRGAMES A SMAU 2019

I nostri studenti della classe 4^AFM hanno presentato il loro innovativo progetto FairGames a SMAU Milano 2019.

Il progetto, portato quest’anno avanti da Carlo Anghileri, Federico Biffi, Filippo Lucini, Jacopo Bartesaghi e Matteo Carozzi, è partito lo scorso anno da un progetto scolastico di imprenditorialità all’interno del programma Impresa in Azione di Junior Achievement. Il lavoro svolto li ha talmente coinvolti, appassionati e offerto opportunità di crescita, che hanno deciso di portarlo avanti anche al di fuori del programma.

Il prodotto che hanno realizzato è un pupazzo a forma di orso che, attraverso il montaggio degli arti e delle orecchie, permette di riacquisire la manualità fine. Tutto ciò correlato ad un software che, utilizzando un video osservazionale sul montaggio dell’orso, è in grado di rielaborare tempistiche e coordinate spazio-temporali sull’avanzamento del percorso riabilitativo.

Per poter portare avanti il progetto i ragazzi hanno coinvolto diversi enti e realtà del territorio lecchese in chiave di co-design, coerentemente con l’approccio internazionale dei Living Lab.

La fase di design, progettazione, analisi dei materiali e prototipazione è stata portata avanti con l’Istituto per i Polimeri, Compositi e Biomateriali del CNR e il brevetto è stato depositato in co-titolarità anche con il Politecnico di Milano.

Data l’importanza del progetto sono stati invitati a diventare partner del Cluster TAV “tecnologie per gli ambienti di vita” e di presentare il progetto a Smau Milano 2019.

I ragazzi erano stati inoltre invitati a partecipare a Innovation Village l’8 e il 9 ottobre 2019 con un proprio stand: punto di incontro ideale per approfondire e discutere gli ultimi sviluppi delle tecnologie che stanno impattando il nostro business e l’intera società.

“Un traguardo davvero eccezionale e inaspettato che ha premiato il grande impegno profuso dai ragazzi nel corso dell’intero anno scolastico e che ci fa capire sempre di più che la scuola deve aprirsi al territorio e innovarsi per poter dare la possibilità agli studenti di comprendere la complessità del mondo di oggi.” Afferma la prof.ssa Laura Arrigoni che ha seguito i ragazzi come tutor del progetto.

Lo scorso anno scolastico FairGames ha vinto il 17 maggio 2019 il premio come miglior impresa di Lombardia e Veneto al concorso mini imprese di Junior Achievement e ha ricevuto il premio “Access award” di Fed Ex al Biz Factory 2019 e si è classificata tra le prime 5 imprese italiane al premio “industria 4.0” di ABB Italia.

Per ulteriori informazioni potete visitare il loro sito

https://fairgamesja.wixsite.com/fairgames

Articoli Recenti- Secondaria 2° Grado

Scuola Secondaria di 2° Grado

Archivio Articoli