Prendi un progetto interdisciplinare stimolante che abbia lo scopo di avvicinare i bambini ad uno stile di vita sano; un gruppo di alunni super curiosi e desiderosi di imparare; tanta voglia di fare ed ecco che ne nascono esperienze belle e coinvolgenti.
I bambini di seconda, armati di penna e quaderno, fanno visita ad un supermercato cittadino e “invadono” pacificamente il reparto ortofrutticolo. Fra gli sguardi stupiti e divertiti dei clienti, i bambini si aggirano tra frutta e verdura, descrivendo suoni, rumori, colori, sensazioni… prendendo appunti sulla stagionalità, sulla provenienza, sul prezzo della merce…copiando i testi regolativi di cui vanno a caccia.

Infine, infilati gli appositi guanti, via…a fare una bella spesa: arance, mele, fragole, sedano, pomodorini…
Fare esperienza di stima del peso, confrontare prezzi e quantità, utilizzare le casse automatiche, pagare e fare calcoli… sono attività che sviluppano competenze spendibili nella vita e non solo conoscenze.

Poi… che divertimento lavorare a scuola per tagliuzzare i frutti, preparare macedonie e gustare insalate facendo abbinamenti speciali suggerite dai bambini stessi…” Maestra, la devi assaggiare l’ insalata di arance e finocchi!”…

” Maestra: domani ti porto la ricetta dello strüdel che fa mia mamma!”

La scuola…che bella la scuola che diventa vita e allegria!!!

Articoli Recenti- Primaria