Da Resegoneonline

Lecco, 07 dicembre 2013

Durante la cerimonia sono stati premiati i benemeriti 2013 che hanno ricevuto l’importante riconoscimento dal primo cittadino Virginio Brivio

benemerenze 2013 lecco19.jpg

Teatro Sociale gremito venerdì sera per la tradizionale consegna delle benemerenze civiche che chiude i festeggiamenti per il Santo Patrono, San Nicolò. Cinque i riconoscimenti che il Comune di Lecco ha voluto attribuire quest’anno:

Arch.Bruno Bianchi (alla memoria), per il suo impegno come amministratore locale e nel settore della promozione culturale e della valorizzazione del patrimonio storico e artistico lecchese

Matteo Della Bordella e Luca Schiera, alpinisti del gruppo Ragni di Lecco, per i meriti sportivi e gli straordinari risultati ottenuti nelle prime assolute salite in Patagonia e Pakistan

Figlie di Maria Ausiliatrice, che da 50 anni presenti a Lecco trasmettono i valori del patrimonio educativo salesiano, attraverso la loro azione educativa, investendo sui giovani e proponendo ogni anno attività culturali, ricreative e sociali per tutta la cittadinanza

Barbara Foglieni, ricercatrice, in virtù dell’attività professionale e scientifica svolta presso l’Ospedale “A. Manzoni” di Lecco, che ha portato nel 2008 all’importante identificazione di una variante del virus HIV-1, utile a una maggiore sicurezza nei processi trasfusionali del sangue

Ambrogio Valsecchi (alla memoria) teologo, nel 30° anniversario della scomparsa, per l’impegno formativo e sociale che ha rivestito nella sua vita, esempio di conoscenza, apertura mentale ed eticità come risposte per affrontare la crisi, anche attuale, del Paese.