boanca-come-latte

Bianca come il Latte, rossa come il sangue.

Difficile trovare chi, più di Alessandro D’Avenia, dipinga il mondo degli adolescenti con profondità e utilizzando tutte le sfumature di cui sono portatori.

Lo fa con lo sguardo del professore, il “Sognatore”, che sembra sapere poco della vita reale ma che, quando guarda quei ragazzini scomposti e assonnati, vede tutta la tavolozza dei colori della terra e si accende di entusiasmo.