Le attività e i valori dell'Istituto Maria Ausiliatrice di Lecco

Se tu fossi qui

27 luglio 2015

di Davide Rondoni

Vincitore del premio Andersen 2015 – sezione narrativa per ragazzi oltre i 15 anni

Motivazione: Per la sapiente costruzione di un romanzo di formazione per giovani adulti dove l’alto livello di scrittura riesce a trasferire sulla pagina ambientazioni suggestive e personaggi completi e ben delineati. Per un approccio narrativo incalzante, dove il percorso di consapevolezza del protagonista è raccontato con una prosa asciutta e sguardo lucido e arguto, senza moralismi o supponenze didascaliche.

Il cuore delle persone è di due tipi: tristi come sacchi di patate abbandonati o animati come aiuole di fiori sempre vivi. Uno può essere anche tutti e due i tipi di cuore, a seconda dei giorni. Ma non è il massimo. Il massimo è avere il cuore che fiorisce sempre, e gli occhi vivi.

Una storia semplice e poetica racconta la vicenda di Best, un ragazzino undicenne che vive con lo zio, alla ricerca di suo padre, guardiano di un faro. Best lo cerca da sempre nei suoi pochi ricordi, nella luce del faro che brilla nella notte e sembra un richiamo, nei racconti degli altri sempre troppo frammentari, fino a quando riesce ad intraprendere un avventuroso viaggio attraverso la Grande Palude.

Per tutti i ragazzi che desiderano occhi vivi, magie che fanno sperare e la possibilità di amare solo persone che sorprendono.

 

Torna Indietro «