Le attività e i valori dell'Istituto Maria Ausiliatrice di Lecco

SALISCENDI ALL’ELBA! CHE AVVENTURA!

5 maggio 2017

Come lo scorso anno per il GIUBUILEO SALISCENDI che ci ha portato in Valtellina in bici, treno e a piedi nel ponte del 25 aprile, così quest’anno il SALESCENDI ALL’ELBA ci ha visti su e giù per traghetti, sentieri e spiagge stupende e ci ha portato a Procchio, zona bellissima dell’isola d’Elba dove abbiamo trascorso cinque giorni indimenticabili ospiti della famiglia Baracchi che ha messo a nostra disposizione un intero albergo! A loro va il nostro grazie sentitissimo e cordiale. Quest’anno hanno partecipato 48 ragazzi di Lecco, Pavia, Melzo e Milano e così l’esperienza è stata davvero più ricca anche se più impegnativa. Eravamo una compagnia di 63 persone: ragazzi di terza media ad eccezione di Alessandro e Filippo e del biennio della scuola superiore e dodici adulti che sono stati capaci di rendere le giornate davvero speciali grazie alla loro presenza attenta, discreta, sempre formativa e tutta dedicata ad accompagnare “i viandanti” passo dopo passo; anche a loro un grazie immenso!

Abbiamo scelto

Come direttivo TGS- di proporre un’appassionante avventura per scoprire la natura dell’isola, percorrendo a piedi strade e sentieri tra il mare e la montagna. Tutto questo con la contagiosa allegria salesiana, con gli occhi spalancati, curiosi e attenti, i sensi pronti a cogliere e ad ascoltare rumori e profumi della natura, (la macchia mediterranea è spettacolare) il cuore generoso e stimolato dalla condivisione di un gruppo di “viandanti” che si mettono in cammino alla ricerca della semplicità che stupisce, dell’amicizia che crea o consolida legami.

Abbiamo scelto

Di vivere un turismo sostenibile, operando insieme scelte di sobrietà e, nonostante l’alloggio fosse un albergo confortevole, si è voluto utilizzare il sacco a pelo, mangiato in autogestione accontentandoci del cibo che ci veniva preparato e, scelta difficile non solo per i figli, ma anche per i genitori a casa, non si è usato il telefonino. Foto e messaggi venivano inviati sul gruppo di whatsApp per rendere partecipi i genitori … quasi in diretta, della nostra avventura.

Abbiamo scelto

Di trovare spazi, momenti e luoghi in cui ascoltare la natura e contemplarne il Creatore regalando al nostra spirito spazi di preghiera e di silenzio tanto importanti dentro ai “rumori” del nostro quotidiano era un altro obiettivo sicuramente raggiunto.

Crediamo di aver raggiunto tali obiettivi anche perché l’esperienza è stata arricchita dalla diversa provenienza dei ragazzi da varie scuole dell’Ispettoria, oltre alla presenza di un gruppo scelto di adulti che ha contribuito ad amalgamare il gruppo e renderlo ancora più coeso e compatto.

Significativo è stato il modo con cui i paerecipanti hanno saputo valorizzare i momenti proposti: quelli di riflessione personale sulla spiaggia o sugli scogli, o camminare un tratto in silenzio nella macchia, oppure dipingere in silenzio davanti al mare e ritagliarsi sugli scogli un angolino di pace per guardarsi un po’ dentro o contemplare la natura. Non è stato facile per tutti vivere tali proposte, ma è stato davvero importante e molto apprezzato dal gruppo tanto che la verifica, fatta sul pullman nel ritorno, è risultata decisamente tutta positiva anche dal punto di vista di noi adulti.

Certo il programma delle giornate era pensato proprio per la vitalità dei destinatari e quindi vario, articolato e coinvolgente; un libretto precedentemente preparato scandiva il tempo delle attività, della preghiera, dei pasti, oltre che gli ampi spazi di tempo libero … magari utilizzato per tuffarsi in mare!

Un SALISCENDI in cinque giorni davvero speciali:

Difficile esprimere i sentimenti e le emozioni! Centinaia di foto tenteranno di spiegarle, ma credo che il “tanto” vissuto rimarrà nel cuore di ciascuno, un cuore colmo di riconoscenza nei confronti di tutti coloro che hanno contribuito a rendere accessibile a tutti il viaggio.

Ci daremo un appuntamento per ritrovarci e vedere il montaggio video che Patrick sta preparando e così coroneremo in bellezza il nostro SALISCENDI. Lo scorso anno in montagna, quest’anno al mare! Dove ci porterà il 2018? Chi verrà vedrà! Noi del direttivo TGS sogniamo con voi e ci impegniamo a preparavi grandi sorprese!

Suor Maria Teresa e gli organizzatori

Torna Indietro «