Le attività e i valori dell'Istituto Maria Ausiliatrice di Lecco

I Social comunicano Valori

18 febbraio 2014

Incontro pubblico sui Social Media

Si fa presto a dire che gli adolescenti hanno la testa tra le nuvole. Sono spesso altrove. Attraversati da mille velocissimi pensieri. Sono vagabondi. Ma non su strade di terra e asfalto. Sono erranti sulle strade virtuali. Su Facebook passano ore e riversano di tutto: malumori ed amori, sessualità e compagnia, litigi e dispute con i grandi. Per loro il mondo del social network non è un miraggio, tanto meno un pericolo. Sembra essere la scialuppa di salvataggio a cui non vogliono rinunciare. Non basta studiare i manuali di pedagogia per riuscire ad agganciarli. Sfuggono alla catalogazione. Solo la paziente attesa, lo stare in mezzo, spesso in silenzio, permette di imparare adagio adagio a decodificare comportamenti, sussurri, sorrisi e… anche gli sconfinamenti, le corse, il batticuore. Dal Lago Margherita.

 

Social-2